Entro un anno dall’inizio del trattamento, molte donne anziane con tumore mammario in stadio precoce perdono la capacità di effettuare alcune attività della vita quotidiana, ed un questionario in 13 punti può aiutare a prevedere questa eventualità. Secondo uno studio condotto su 184 donne da Cynthia Owusu della Case Western Reserve di Cleveland, una paziente su 5 perde le abilità funzionali necessarie a vivere indipendentemente nella comunità e nella propria casa, ed il punteggio a questo questionario, che era stato originariamente concepito per gli anziani non oncologici, è fortemente predittivo delle pazienti maggiormente colpite da questo fenomeno a distanza di un anno.

Il tasso di declino nelle pazienti con tumore mammario, peraltro, è maggiore di quello riscontrato dagli studi su pazienti non oncologici. Secondo i ricercatori, lo stato funzionale è un parametro riassuntivo chiave dello stato di salute. Alcune ricerche precedenti avevano dimostrato che il declino funzionale è associato ad una riduzione della probabilità di ripresa da una malattia grave, ad un incremento della probabilità di morte ed ad una ridotta capacità di tollerare i trattamenti oncologici, nonché ad un enorme carico finanziario sia per il paziente che per la società.

Pertanto, la prevenzione del declino funzionale in questa popolazione potrebbe comportare benefici significativi sia a livello individuale che sociale, e potrebbe anche migliorare la sopravvivenza complessiva delle donne anziane con tumore mammario, specialmente se di basso status socioeconomico.

I soggetti che appartengono a quest’ultima categoria presentano maggiori tassi di obesità, tendono ad essere meno attivi fisicamente e spesso presentano molteplici patologie mediche, tutti fattori che contribuiscono al declino funzionale. In questo senso risulterebbero utili la progettazione e lo sviluppo di programmi di esercizio per le donne anziane con tumore mammario, specialmente se di basso status socioeconomico.

Fonte. Cancer online 2016, pubblicato il 27/6

Privacy - Cookie Policy | Per contattarmi    Tel. 339 250 3251 *
* Si prega di telefonare per appuntamento dal lunedì al venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi